LIBERATI DELL'AMIANTO

LA TUA SALUTE PRIMA DI TUTTO

L’Impresa Edile Bortolotto Stefano s.r.l. esegue interventi di bonifica di tetti in eternit, in conformità alle normative vigenti in materia, grazie al personale specializzato ed abilitato. L’ecobonus per le bonifiche prevede la possibilità di detrarre dalla dichiarazione dei redditi fino al 65% delle spese sostenute per la “sostituzione delle coperture di amianto negli edifici”.
L’Impresa Edile è iscritta all’Albo nazionale “Gestori Ambientali” ed è quindi abilitata ad eseguire operazioni di bonifica dei tetti in amianto e relativo smaltimento. In base allo stato di degrado e alla pericolosità l’Impresa consiglia al cliente il tipo di bonifica più idoneo a risolvere il problema eternit-amianto.

Lavoriamo così:
– Svogliamo l’incapsulamento, la rimozione, l’imballaggio, l’etichettatura, il trasporto e lo smaltimento dell’eternit in discarica.
– Una volta bonificata la zona, rifacciamo o sostituiamo tetti, coperture e strutture.
– Seguiamo i clienti anche nell’elaborazione degli adempimenti tecnico-amministrativi e le relative pratiche burocratiche:

  • redazione e invio del piano dei lavori alla A.S.L.
  • redazione e presentazione della DIA (Denuncia d’Inizio Attività) al Comune
  • compilazione e presentazione della documentazione necessaria per ottenere la detrazione fiscale del 50% per le spese sostenute per la ristrutturazione delle coperture di abitazioni private parti comuni di edifici residenziali *
  • compilazione e presentazione della documentazione necessaria per ottenere la detrazione d’imposta del 65% per le spese sostenute ai fini della riqualificazione energetica degli edifici per gli interventi eseguiti su coperture *

* L’ecobonus per le bonifiche prevede la possibilità di detrarre dalla dichiarazione dei redditi fino al 65% delle spese sostenute per la “sostituzione delle coperture di amianto negli edifici”.

+ 0
MQ DI AMIANTO BONIFICATI
+ 0
MQ DI COPERTURE RIFATTE

Fasi di lavorazione

Richiedi il tuo preventivo gratuito

  • Geom. Alberto 3407666616
  • amianto@impresabortolottostefano.com

COS'è L'AMIANTO?

AMIANTO | La Legge n. 257 del 27 marzo 1992 sancì la cessazione dell’impiego dell’amianto e, per la prima volta, si occupò anche dei lavoratori esposti alla sostanza. Il decreto ministeriale del 6 settembre 1994 impose la necessità di intervenire con delicate operazioni di bonifica amianto in tutte le strutture edilizie che lo contenessero, individuando 3 tecniche di intervento: rimozione eternit, incapsulamento, confinamento (o sovra copertura). È responsabilità del singolo proprietario accertarsi che il tetto del proprio fabbricato sia a norma e che non costituisca un rischio per la salute di chiunque sia al suo interno e per l’ambiente circostante.

Fonte: Prof. Luciano Mutti, Direttore di medicina generale e del laboratorio di oncologia clinica ASL 11 Vercelli
“Lotta all’amianto: il diritto incontra la scienza” (Camera dei Deputati, Roma, 20-21/3/2014)

Richiedi il tuo preventivo gratuito

  • Geom. Alberto 3407666616
  • amianto@impresabortolottostefano.com
  • via Roma, 179 – 35029 Pontelongo (PD)